Corbezzolo

3,00 

 


  • Nome pianta: Arbutus unedo
  • Nome comune: Corbezzolo
  • Tipo di vaso: alveolo forestale
  • Altezza: 25 cm circa
  • Per saperne di più: Wikipedia

 

1000 disponibili

Descrizione

Il nome corbezzolo deriva dal latino volgare corbitjus, incrocio del lemma mediterraneo (preindoeuropeo) corba, sopravvissuto nell’Italia settentrionale, e del nome del genere dal latino arbutus, derivato da arbuteus, anch’esso lemma di origine mediterranea (preindoeuropeo).

Il nome scientifico della specie, unedo, deriva da Plinio il Vecchio che, in contrasto con l’apprezzamento che in genere riscuote il sapore del frutto, sosteneva che esso fosse insipido e che quindi dopo averne mangiato uno (unum = uno e edo = mangio) non veniva voglia di mangiarne più.

Dal nome greco del corbezzolo (κόμαρος – pron. kòmaros) derivano alcuni nomi dialettali dell’albero (Marche (cocomeri), Calabria (cacumbari)), e anche il nome del Monte Cònero, il promontorio sulle cui pendici sorge Ancona, e la cui vegetazione è appunto ricca di arbusti di corbezzolo.


  • Nome pianta: Arbutus unedo
  • Nome comune: Corbezzolo
  • Tipo di vaso: alveolo forestale
  • Altezza: 25 cm circa
  • Per saperne di più: Wikipedia

 

Domande e risposte degli utenti

Non ci sono ancora domande, poni per primo una domanda per questo prodotto.